Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA LUX CHIETI BASKET

Energia e massima attenzione

Nov 12, 2021 | Campionato

Energia e massima attenzione

Coach Maffezzoli analizza il momento positivo in casa Lux Chieti, proiettandoci all’importantissimo match di domenica contro l’Orasì Ravenna.

I progressi della squadra e dei singoli appaiono evidenti ed esponenziali. Cosa le è particolarmente piaciuto della vittoria contro Latina e quali miglioramenti del suo team si sente di sottolineare?

La cosa che mi è piaciuta di più e che voglio sottolineare è che è stata una vittoria di squadra: vedere il coinvolgimento offensivo e difensivo di tutti i giocatori è uno degli obiettivi stagionali ed una parte fondamentale della mia filosofia.

Un suo giudizio sul campionato dopo sei giornate.

Dopo sei giornate è un po’ presto per fare un primo punto del campionato, aspetterei almeno il compimento di un terzo dello stesso o la fine del girone di andata. È però evidente che, come ho già detto in precedenza, è un torneo dove regna un grandissimo equilibrio. È chiaro, come in ogni stagione, che ci sono squadre che stanno rispettando le aspettative, altre che forse stanno giocando un po’ al di sotto delle stesse e c’è qualche sorpresa. In una competizione così equilibrata ciò che fa la differenza è il livello di chimica che hanno raggiunto le varie squadre in questo momento.

Che tipo di squadra è Ravenna?

Ravenna è senza ombra di dubbio la squadra rivelazione di questo campionato, squadra assolutamente solida e intensa, che ha un grandissimo equilibrio nelle cose che fa. Sono riusciti a conservare quasi in blocco il gruppo di italiani della passata stagione che nella seconda parte di campionato fece così bene e ad inserire due americani che, seppur nuovi per questo campionato, si stanno rivelando due eccellenti innesti per il team romagnolo.

Quali sono i punti di forza del team romagnolo? E quali quelli di debolezza?

Di debolezze in questo momento ne hanno mostrate molto poche. È chiaro che sono una squadra che fa del gruppo una grande risorsa, sono una squadra molto intensa, che gioca molto bene insieme e che mette grande intensità in quello che fa.

Che tipo di gara si aspetta da parte dei suoi ragazzi?

Giocare in trasferta con una squadra che al momento ha un record di 5-1 è sicuramente impegnativo. Dobbiamo essere non bravi ma bravissimi nel giocare una partita di grandissima energia. Non possiamo permetterci una prestazione al di sotto delle aspettative e dobbiamo portare il massimo dell’energia a disposizione da parte di tutti. È chiaro che la parola chiave per domenica è energia, in tutte quelle che possono essere le situazioni che magari non fanno statistica come le palle vaganti o il non concedere dei rimbalzi, tutte situazioni nelle quali l’attenzione sarà sicuramente chiave e ci permetterà di competere sul difficile campo di una squadra che al momento è più che meritatamente al secondo posto dell’attuale classifica.

Federico Ionata – Staff Comunicazione Lux Chieti Basket 1974

Ultimi ARTICOLI

Scafati sbanca il PalaTricalle

Scafati sbanca il PalaTricalle

Una coriacea Lux è costretta a deporre le armi contro la capolista Scafati. Gli uomini di coach Maffezzoli si arrendono ai centimetri (30 rimbalzi a 52) e al talento di Cucci e soci. Non basta l'ottima prestazione del neoacquisto Lips (17 punti), per gli uomini di...

Intensità e spirito di sacrificio

Intensità e spirito di sacrificio

Dopo il passo falso con Ravenna, coach Maffezzoli ci parla del momento attuale in casa Lux, di Karl Johan Lips e ci introduce al prossimo match casalingo contro la Givova Scafati. Coach, cosa non le è piaciuto della prestazione esterna contro Ravenna? Prendendo come...

Karl Johan Lips è un nuovo giocatore della Lux

Karl Johan Lips è un nuovo giocatore della Lux

La Lux Chieti Basket 1974 è lieta di comunicare l’ingaggio di Karl Johan Lips, ala di 199 centimetri. Nato a Viimsi il 20 Luglio 1996, Karl esordisce in A1 estone all’età di 18 anni con la canotta dell’Avis Utilitas Rapla, team per il quale militerà per tre...

Sfida alle zone alte

Sfida alle zone alte

Archiviato il passo falso esterno contro l’Orasì Ravenna, per la Lux non c’è tempo per recriminazioni: domenica al PalaTricalle sarà di scena l’interessantissimo match contro la Givova Scafati. Il team campano, dopo aver concluso gli scorsi playoff al di sotto delle...