Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA CHIETI BASKET 1974

Le final eight passano da San Severo

Set 17, 2021 | Partite

Le final eight passano da San Severo

Dopo la vittoria interna contro Nardò, per gli uomini di coach Maffezzoli è già tempo di fare le valigie e preparare la terza e ultima gara di questo girone bianco di supercoppa.

L’avversario di giornata sarà infatti l’Allianz Pazienza Sansevero.

Il team sanseverese, dopo la scorsa stagione al di sotto delle aspettative e culminata con la retrocessione, è stato ripescato per questo interessantissimo campionato di A2.

La compagine giallonera è una squadra sicuramente rinnovata, giovane, fresca e molto intensa e, come è ben noto a tutti gli appassionati di basket, vincere in terra pugliese non è mai facile.

Il roster sanseverese è orfano dell’esterno americano Xavier Moon, combo guard dalle buone doti di playmaking che ha dichiarato ai “Neri” di non onorare il contratto firmato dai pugliesi.

Per tale ragione, la dirigenza dell’Allianz è alla ricerca di un prospetto che vada a colmare questo importante vuoto lasciato nel roster.

La guida tecnica è rappresentata da Luca Bechi, subentrato l’anno scorso a stagione in corso e confermato sulla panchina pugliese.

La cabina di regia della Cestistica è affidata alle mani di Antonio Sabatino, visto durante la passata stagione con la canotta di Scafati prima (1,73 ppg) e Rieti poi (9 ppg) e di Federico Fatone, 2002 prodotto delle giovanili dell’Allianz.

Il pacchetto degli esterni è completato dalla guardia USA Ty Sabin, proveniente dal KR (A1 islandese, dove ha viaggiato con 25.6 ppg, 3.8 rimbalzi and 4.0 assists.), dal capitano Matteo Piccoli, indimenticato (ed indimenticabile) ex di giornata, visto nella scorsa stagione con la casacca di Rieti (4,71 ppg), dal giovane prodotto della cantera pugliese Simone Minutello, dall’ex Sangiorgese Gabriele Berra (Serie B, 13, 1 ppg) e dal 2002 Alessandro Bertini, giocatore che nonostante l’età ha già esordito in A1 ed in Eurocup con la canotta di Brescia (A1).  

Le ali di coach Bechi sono l’ex Orlandina Samuele Moretti (6,2 ppg), il giovane confermato Goce Petrushevski, Michele Serpilli, proveniente dalla VL Pesaro (A1, 3,5 ppg) e Lorenzo Tortù, visto nella passata stagione nel campionato di serie B con la Virtus Arechi Salerno (18,1 ppg).

Sotto le plance agirà invece il totem Tommaso De Gregori (10 ppg) nella passata stagione alla All Food Enic Firenze (Serie B).

Il match di domenica sarà sicuramente una gara da giocare con una grande intensità e dove i nostri ragazzi dovranno esser bravi a contenere la maggiore fisicità avversaria e a cercare di imporre il proprio ritmo partita.

Palla a due domenica alle ore 18:30 presso il PalasportFalcone e Borsellino”.

Federico Ionata

Staff della comunicazione Lux Chieti Basket 1974

Ultimi ARTICOLI

Gremiamo il palazzetto!

Gremiamo il palazzetto!

Dopo il finale amaro del match contro Cividale, per la Mokambo non è certo tempo di rimpianti: domenica è già tempo dell’esordio casalingo, con i nostri ragazzi che affronteranno un’affamata Orasì Ravenna. Anche giallorossi, dopo il ko interno contro Pistoia (71-101),...

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Nonostante la pesante assenza di Vrankic, la Mokambo va ad un tiro dalla vittoria: dopo 40 minuti di vera battaglia agonistica a spuntarla è la UEB Gesteco Cividale. Dopo un avvio punto a punto (con Ancellotti che inchioda il 6-6 dopo poco più di 3 minuti dall’inizio...

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Il centro russo di formazione italiana di 208 cm per 110 kg proviene da Cantù (0,8 ppg e 1,5 rpg). Il giovane 2001 prodotto del settore giovanile di Cantù (PGC) arriva in Italia nel 2017 e si è subito messo in mostra nella Next Gen Cup. Nella stagione 2020-2021, il...

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Raggiunto dai nostri microfoni dopo il turno di sosta, l’assistant coach Di Paolo inquadra il momento in casa Lux in vista dell’importante sfida casalinga contro San Severo. Come si è allenata la squadra in questa settimana di pausa forzata dall'attività agonistica?...

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

La rimonta della Lux si spegne sul più bello: al Palasport città di Frosinone è Roma a trionfare (74-66). Il migliore dei biancorossi, per spirito di sacrificio e vena offensiva, è Amici (21 punti), per i padroni di casa una prestazione monstre di Maglietti (18...

Sfida ai leoni bizantini

Sfida ai leoni bizantini

Archiviato il turno infrasettimanale con il nefasto match contro Forlì, per la Lux è tempo di preparare la prossima difficile sfida: al PalaTricalle Sandro Leombroni infatti andrà in scena l’importantissimo match contro l’Orasì Ravenna. La compagine guidata da coach...

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Dopo tanta attesa, finalmente l’ora sta per scoccare: Coach Rajola ci presenta il momento di forma della squadra in vista del debutto stagionale in campionato. Archiviata la Supercoppa, che tipo di indicazioni ha ricevuto dalla squadra? Le indicazioni che ho ricevuto...

È ora di fare sul serio!

È ora di fare sul serio!

Dopo la kermesse della Supercoppa, il countdown che ci separa dal campionato è presto agli sgoccioli: la Mokambo si appresta ad affrontare l’insidiosa trasferta di Cividale. La compagine friulana è allenata da un coach navigato ed importante per la categoria come...