Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA CHIETI BASKET 1974

Mi aspetto una gara di sostanza

Apr 20, 2022 | Campionato

Mi aspetto una gara di sostanza

Dopo l’importantissima vittoria contro Capo d’Orlando, coach Calvani ci introduce al match esterno di stasera contro Trapani.

Quali sono le sensazioni provate dopo il match di sabato sera?

Ci siamo dimostrati una squadra solida. I ragazzi hanno dimostrato di avere estremamente chiarezza di quella che era l’importanza dell’incontro. Il primo quarto è stato il viatico necessario per indirizzare la partita nel modo giusto, sia per dare convinzione a noi, sia per togliere l’idea ai nostri avversari che potessero fare terra di conquista qui sul nostro campo. Come ho già detto anche in conferenza, l’apporto del pubblico è stato sostanziale e decisivo per il risultato finale.

Che tipo di avversario è Trapani?

Trapani è una squadra che ha due giocatori per ogni ruolo, ha un’intercambiabilità di ruoli per ogni giocatore e ha una grande predisposizione al dinamismo e all’atletismo. Questo è un elemento che gli permette di poter giocare in campo aperto con grande qualità e questa sarà una delle chiavi fondamentali della partita. Non vogliamo concedere canestri facili ai nostri avversari. Sono una squadra che, nonostante tante difficoltà e problematiche legate al discorso degli infortuni, non ultimo Palermo, giocatore importantissimo per il loro campionato, ha disputato un eccellente campionato, è a ridosso dei play off e ha interesse, caratteristiche e qualità per poterci entrare. Si giocheranno l’ultimo posto disponibile per la post season e quindi anche per loro ci sarà la pressione di dover fare assolutamente il risultato.

Che tipo di gara si aspetta dai suoi uomini?

Dai miei mi aspetto una gara di sostanza. Sarà una partita difficile e sarà importante testarci in una gara estremamente complessa, difficile, contro un ottimo avversario ben allenato e che quindi ha molte frecce nel proprio arco. Questo sarà un test ulteriore per noi e cercherò di trovare risorse un po’ da tutti quelli che sono a disposizione, gestendo gli aspetti di piccoli infortuni, fastidi e altre cose nell’arco di quaranta minuti ma credo che andremo lì con la serenità di giocarci la partita senza nessun problema.

Federico Ionata – Staff Comunicazione Lux Chieti Basket 1974

Ultimi ARTICOLI

Gremiamo il palazzetto!

Gremiamo il palazzetto!

Dopo il finale amaro del match contro Cividale, per la Mokambo non è certo tempo di rimpianti: domenica è già tempo dell’esordio casalingo, con i nostri ragazzi che affronteranno un’affamata Orasì Ravenna. Anche giallorossi, dopo il ko interno contro Pistoia (71-101),...

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Nonostante la pesante assenza di Vrankic, la Mokambo va ad un tiro dalla vittoria: dopo 40 minuti di vera battaglia agonistica a spuntarla è la UEB Gesteco Cividale. Dopo un avvio punto a punto (con Ancellotti che inchioda il 6-6 dopo poco più di 3 minuti dall’inizio...

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Il centro russo di formazione italiana di 208 cm per 110 kg proviene da Cantù (0,8 ppg e 1,5 rpg). Il giovane 2001 prodotto del settore giovanile di Cantù (PGC) arriva in Italia nel 2017 e si è subito messo in mostra nella Next Gen Cup. Nella stagione 2020-2021, il...

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Raggiunto dai nostri microfoni dopo il turno di sosta, l’assistant coach Di Paolo inquadra il momento in casa Lux in vista dell’importante sfida casalinga contro San Severo. Come si è allenata la squadra in questa settimana di pausa forzata dall'attività agonistica?...

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

La rimonta della Lux si spegne sul più bello: al Palasport città di Frosinone è Roma a trionfare (74-66). Il migliore dei biancorossi, per spirito di sacrificio e vena offensiva, è Amici (21 punti), per i padroni di casa una prestazione monstre di Maglietti (18...

Sfida ai leoni bizantini

Sfida ai leoni bizantini

Archiviato il turno infrasettimanale con il nefasto match contro Forlì, per la Lux è tempo di preparare la prossima difficile sfida: al PalaTricalle Sandro Leombroni infatti andrà in scena l’importantissimo match contro l’Orasì Ravenna. La compagine guidata da coach...

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Dopo tanta attesa, finalmente l’ora sta per scoccare: Coach Rajola ci presenta il momento di forma della squadra in vista del debutto stagionale in campionato. Archiviata la Supercoppa, che tipo di indicazioni ha ricevuto dalla squadra? Le indicazioni che ho ricevuto...

È ora di fare sul serio!

È ora di fare sul serio!

Dopo la kermesse della Supercoppa, il countdown che ci separa dal campionato è presto agli sgoccioli: la Mokambo si appresta ad affrontare l’insidiosa trasferta di Cividale. La compagine friulana è allenata da un coach navigato ed importante per la categoria come...