Logo Lux Chieti Basket

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA CHIETI BASKET 1974

URANIA MILANO – LUX CHIETI 1974 73-70

Apr 24, 2021 | Comunicati stampa

URANIA MILANO – LUX CHIETI 1974 73-70

Una buona Lux Chieti esce sconfitta sul finale di gara dopo aver condotto per lunghi tratti del match la sfida contro Urania Milano sul parquet del Allianz Cloud. 

Parte forte la Lux Chieti guidata dal tandem Sorokas – Williams. Sotto entrambi i canestri gli attacchi producono molto ma sono i biancorossi ad allungare sul +7. Montano scuote i suoi con un canestro dai 6,75. 

Meluzzi manda i suoi alla prima pausa di giornata 20-24. 

La bomba di Sodero apre il secondo quarto per la Lux Chieti. 

L’approccio della Lux è ancora meglio di quello della prima frazione, con un quintetto affamato riesce ad allungare fino al +13. 

Attenta in difesa e precisa in attacco è Chieti a fare la partita. Le sfuriate teatine costringono Milano a far esaurire il bonus con 4:05 da giocare ancora. 

Milano riesce a reagire e grazie a Piunti si riporta sul -8 chiudendo all’intervallo lungo 36-44.

Milano apre subito le danze tornando sul -6 

Due giocate da categoria superiore di Penny è un sottomano di Sodero riportano Chieti sul +10. 

All’improvviso Milano torna sul -5, palla in mano. La rimonta dell’Urania non è più così lontana e sul -3 coach Maffezzoli è costretto a richiamare i suoi in panchina per ridisegnare il quintetto teatino. Chieti torna sul parquet con le indicazioni ben precise del suo coach e in un amen grazie a Ihedioha che realizza 5 punti torna avanti. Raspino a 13 secondi dalla fine con un gioco da 3 punti porta a -1 l’Urania. Momento cruciale della partita con Milano che grazie ad un extra pass pareggia i conti sul 59-59. 

Ihedioha si fa sentire ancora sotto entrambi i ferri e riporta subito avanti la Lux. Si raffreddano le mani di entrambi i quintetti. Milano per la prima volta mette il muso avanti con una tripla Bossi che realizza il primo canestro di giornata. Finalmente si rivede la Lux con una tripla di Sodero che riporta avanti i biancorossi. Adesso le difese concedono molto commettendo spesso errori di lucidità. Williams sulla sirena riporta Chieti sul +4 in un momento più che delicato. Bossi realizza il -1 per i suoi. Chieti spende il bonus con il 4º fallo personale di Meluzzi. Milano torna avanti di una lunghezza con 1:47 da giocare. Un fallo antisportivo fischiato contro Chieti permette ai padroni di casa di tornare sul +3. Bozzetto dalla media riporta sul -1 Chieti rimettendo la gara in perfetto equilibrio. Milano sbaglia due liberi decisivi rimanendo avanti di una sola lunghezza. Adesso Chieti ha la palla della vittoria in mano con Meluzzi che non realizza dopo una buona penetrazione personale. Chieti commette subito fallo e questa volta Milano realizza entrambi i liberi a disposizione. Restano 3 secondi in cui Sorokas non riesce però a realizzare sulla sirena. Va a Milano la prima gara del girone giallo di A2 con la Lux Chieti che nonostante i tanti impegni affrontati nell’ultimo mese tiene testa ad una compagine più fresca che aveva chiuso la stagione regolare già dal 14 aprile. 

Adesso testa alla Scaligera Verona che mercoledì sera sfiderà la Lux Chieti sul parquet del PalaTricalle. 

https://netcasting3.webpont.com/?ita2_2ph_5

Ultimi ARTICOLI

Con Fabriano servirà un grande cuore

Con Fabriano servirà un grande cuore

Manca ormai poco all'attesa sfida con Fabriano. Coach Aniello analizza il momento in casa Chieti. Come si è allenata la squadra in settimana? Purtroppo abbiamo avuto problemi che non ci hanno fatto allenare in maniera lineare, ma faremo di tutto per arrivare al meglio...

Lux all’esame Fabriano

Lux all’esame Fabriano

Dopo il ko interno con Bisceglie (64-66), la Lux avrà la possibilità di riscattarsi sull’ostico parquet del PalaChemiba: l’avversario di giornata è la Janus Fabriano. I marcheggiani, guidati dal subentrante Niccolai, posseggono al momento 30 punti in classifica,...

Bisceglie viola il PalaTricalle

Bisceglie viola il PalaTricalle

Una volitiva Bisceglie ha la meglio sulla Lux (64-66). Ai biancorossi non bastano i 19 e 10 rimbalzi di Lips, Chiti con 14 punti è il top scorer dei pugliesi.  La gara parte con ritmi indiavolati: a Ciribeni rispondono Dip e Cepic e così, dopo un minuto di gara, il...

Le vittorie in questo momento della stagione valgono doppio

Le vittorie in questo momento della stagione valgono doppio

Tutto è ormai pronto per la sfida con Bisceglie. Coach Aniello analizza il momento in casa Lux. Dopo una prestazione di carattere, arriva la bella vittoria esterna su Padova: un suo giudizio sulla partita? Credo abbiamo disputato una buona partita. Siamo riusciti ad...