Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA LUX CHIETI BASKET

BCC TREVIGLIO – LUX CHIETI 1974 83-65

Mag 2, 2021 | Comunicati stampa

BCC TREVIGLIO – LUX CHIETI 1974  83-65

La Lux Chieti, paga ancora le assenze del suo Santiangeli – Williams, e cade a Treviglio. I teatini chiudono così il girone di andata a secco di vittorie. 

Nella terza giornata della seconda fase girone Giallo, al PalaFacchetti va in scena il match tra Blu Basket Treviglio e Lux Chieti 1974. 

Una bomba di Bozzetto apre subito il match. Ancora il pivot teatino si mette in mostra realizzando tutti i primi 7 punti di marca ospite (chiuderà a 22). 

Il primo quarto però vede i padroni di casa avere una gamba in più concludendo in vantaggio 21-12. 

Sono ancora i bergamaschi a tenere il pallino del gioco in mano, aprendo il secondo quarto con un canestro dai 6,75 di Frazier. Sodero prova a scuotere i suoi realizzando 5 punti consecutivi che costringono coach Zambelli a chiamare un time out. 

È Guglielmo Sodero il più attivo della Lux che riesce ancora una volta a trovare la via del canestro dalla lunga distanza. Chieti è spenta e coach Maffezzoli richiama i suoi in panchina per ridisegnare il quintetto biancorosso. Due bombe di Bozzetto e Sorokas svegliano Chieti e riportano i teatini sul -11. Reati sulla sirena realizza dalla lunga distanza riportando i padroni di casa sul +14 all’intervallo lungo. 44-30.

Treviglio si porta subito sul massimo vantaggio di giornata +19. I teatini provano a ricucire lo svantaggio ma Borra è dominante sotto entrambi i ferri e la Lux Chieti non riesce a fronteggiare le sfuriate dei lombardi. 

La terza frazione vede la BCC Treviglio avanti di 19 lunghezze, 63-44.

Bozzetto non molla e prova a riaccendere le speranze dei biancorossi con 5 punti consecutivi in apertura di 4º quarto facendo riavvicinare i suoi. I ragazzi di Maffezzoli non si arrendono e trovano ancora un canestro con Lugic. Treviglio però è in giornata e nonostante la reazione dei biancorossi si aggiudica il match che chiude la terza giornata di andata della seconda fase. 

Prossimo appuntamento sabato 8 maggio quando al PalaTricalle arriverà l’Urania Milano per la prima giornata di ritorno della seconda fase. 

Tabellino: https://netcasting3.webpont.com/?ita2_2ph_32

Ultimi ARTICOLI

Scafati sbanca il PalaTricalle

Scafati sbanca il PalaTricalle

Una coriacea Lux è costretta a deporre le armi contro la capolista Scafati. Gli uomini di coach Maffezzoli si arrendono ai centimetri (30 rimbalzi a 52) e al talento di Cucci e soci. Non basta l'ottima prestazione del neoacquisto Lips (17 punti), per gli uomini di...

Intensità e spirito di sacrificio

Intensità e spirito di sacrificio

Dopo il passo falso con Ravenna, coach Maffezzoli ci parla del momento attuale in casa Lux, di Karl Johan Lips e ci introduce al prossimo match casalingo contro la Givova Scafati. Coach, cosa non le è piaciuto della prestazione esterna contro Ravenna? Prendendo come...

Karl Johan Lips è un nuovo giocatore della Lux

Karl Johan Lips è un nuovo giocatore della Lux

La Lux Chieti Basket 1974 è lieta di comunicare l’ingaggio di Karl Johan Lips, ala di 199 centimetri. Nato a Viimsi il 20 Luglio 1996, Karl esordisce in A1 estone all’età di 18 anni con la canotta dell’Avis Utilitas Rapla, team per il quale militerà per tre...

Sfida alle zone alte

Sfida alle zone alte

Archiviato il passo falso esterno contro l’Orasì Ravenna, per la Lux non c’è tempo per recriminazioni: domenica al PalaTricalle sarà di scena l’interessantissimo match contro la Givova Scafati. Il team campano, dopo aver concluso gli scorsi playoff al di sotto delle...