Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA CHIETI BASKET 1974

Esame di maturità

Feb 16, 2022 | Campionato

Esame di maturità

Intervistato in vista della trasferta di Forlì, coach Maffezzoli ci racconta la situazione in casa Lux.

Quanto morale ci concede la vittoria in quel di Latina?

Sicuramente era importante la partita di Latina e vincerla valeva doppio per lo scontro diretto, la classifica avulsa ma soprattutto per dimostrare a noi stessi che non eravamo quelli della partita con Nardò. Dobbiamo ripartire dall’entusiasmo di questa vittoria ma soprattutto da come abbiamo dimostrato di stare assieme nel momento di difficoltà.

Che tipo di squadra è Forlì?

Forlì è una squadra che è nata ed è stata costruita per obiettivi importanti, che ha avuto diversi infortuni e che sta fronteggiando l’assenza di uno straniero, sebbene abbiano firmato proprio in questi giorni il nuovo americano, Kalin Lucas, potenzialmente un crack per la categoria, dimostrando le ambizioni dei romagnoli da qui alla fine della stagione. È una squadra completa in tutti i reparti, dalla grande esperienza, qualità, fisicità e ha tutto per poter fare una parte finale di campionato importante, più in linea rispetto a quelle che sono le loro aspettative di classifica.

Che gara si aspetta da parte dei suoi ragazzi?

Sarà una partita sicuramente non semplice, sia per il valore dell’avversario, sia perché arriva dopo tre giorni dall’ultimo match, sicuramente dispendioso. Da parte loro ci sarà sicuramente la voglia di bissare il successo netto della partita di domenica contro San Severo, in modo da migliorare una classifica che ancora la vede in zone che non rispecchiano il valore e le ambizioni del team, del suo allenatore e della proprietà. Da parte nostra c’è la volontà di dare continuità, di portare in campo un’altra prestazione di squadra, di continuare la crescita di questo gruppo che con il lavoro e con l’ennesimo assetto da trovare con l’uscita di Tomas, ci porterà ad essere compatti ed uniti. Andremo a Forlì per giocare una partita vera, cercando di non farci sovrastare da quella che è l’energia che loro sono stati in grado di mettere dallo zero a zero in campo contro San Severo.

Federico Ionata – Staff Comunicazione Lux Chieti Basket 1974

Ultimi ARTICOLI

Gremiamo il palazzetto!

Gremiamo il palazzetto!

Dopo il finale amaro del match contro Cividale, per la Mokambo non è certo tempo di rimpianti: domenica è già tempo dell’esordio casalingo, con i nostri ragazzi che affronteranno un’affamata Orasì Ravenna. Anche giallorossi, dopo il ko interno contro Pistoia (71-101),...

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Chieti cede sul più bello, a trionfare è Cividale

Nonostante la pesante assenza di Vrankic, la Mokambo va ad un tiro dalla vittoria: dopo 40 minuti di vera battaglia agonistica a spuntarla è la UEB Gesteco Cividale. Dopo un avvio punto a punto (con Ancellotti che inchioda il 6-6 dopo poco più di 3 minuti dall’inizio...

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Ilia Boev è un nuovo giocatore della Chieti Basket

Il centro russo di formazione italiana di 208 cm per 110 kg proviene da Cantù (0,8 ppg e 1,5 rpg). Il giovane 2001 prodotto del settore giovanile di Cantù (PGC) arriva in Italia nel 2017 e si è subito messo in mostra nella Next Gen Cup. Nella stagione 2020-2021, il...

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Solo vincendo possiamo allontanarci dalla zona playout

Raggiunto dai nostri microfoni dopo il turno di sosta, l’assistant coach Di Paolo inquadra il momento in casa Lux in vista dell’importante sfida casalinga contro San Severo. Come si è allenata la squadra in questa settimana di pausa forzata dall'attività agonistica?...

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

Lux, sconfitta sanguinosa a Roma

La rimonta della Lux si spegne sul più bello: al Palasport città di Frosinone è Roma a trionfare (74-66). Il migliore dei biancorossi, per spirito di sacrificio e vena offensiva, è Amici (21 punti), per i padroni di casa una prestazione monstre di Maglietti (18...

Sfida ai leoni bizantini

Sfida ai leoni bizantini

Archiviato il turno infrasettimanale con il nefasto match contro Forlì, per la Lux è tempo di preparare la prossima difficile sfida: al PalaTricalle Sandro Leombroni infatti andrà in scena l’importantissimo match contro l’Orasì Ravenna. La compagine guidata da coach...

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Siamo un gruppo che vuole far bene!

Dopo tanta attesa, finalmente l’ora sta per scoccare: Coach Rajola ci presenta il momento di forma della squadra in vista del debutto stagionale in campionato. Archiviata la Supercoppa, che tipo di indicazioni ha ricevuto dalla squadra? Le indicazioni che ho ricevuto...

È ora di fare sul serio!

È ora di fare sul serio!

Dopo la kermesse della Supercoppa, il countdown che ci separa dal campionato è presto agli sgoccioli: la Mokambo si appresta ad affrontare l’insidiosa trasferta di Cividale. La compagine friulana è allenata da un coach navigato ed importante per la categoria come...