Lux Chieti official logo - bianco

I COMUNICATI UFFICIALI DELLA CHIETI BASKET 1974

In trasferta le prestazioni devono salire di livello

Nov 15, 2022 | Campionato

In trasferta le prestazioni devono salire di livello

Interrogato in vista del ritorno sul parquet contro la Staff Mantova, coach Rajola analizza il momento in casa Mokambo.

Dopo l’entusiasmante vittoria con San Severo. Un altro turno di riposo. Giudica queste soste utili per far crescere L’amalgama della squadra o dannose perché si perde il ritmo partita e quindi la giusta energia nervosa?

Se ci fosse qualche acciacco fisico, potrebbero essere utili per recuperare qualche piccolo problema fisico ma purtroppo a noi è capitato per due volte consecutive ed onestamente non sono affatto utili. Non dico che siano dannose ma sicuramente ti tolgono il ritmo partita. Fare due partite consecutive in casa, dopo la bella vittoria casalinga contro San Severo ci avrebbe permesso di sfruttare l’entusiasmo che il pubblico ci avrebbe sicuramente trasmesso. Questa seconda sosta è quasi consecutiva rispetto a quella di 14 giorni fa però sono cose che capitano e bisogna saperle gestire.

Su cosa si è lavorato nella scorsa settimana?

In settimana abbiamo continuato a lavorare come stiamo sempre facendo, analizzando ciò che è andato meno bene nella partita contro San Severo e preparandoci per la nostra prossima avversaria.

Che tipo di avversario è Mantova? Quali sono i suoi punti di forza e di debolezza?

Mantova è una squadra sicuramente importante, con due tra i migliori stranieri del campionato, di assoluto livello. Il gruppo di italiani, tra cui spicca Cortese, è di sicura affidabilità. Anche i loro giovani sono molto interessanti. In trasferta le prestazioni devono salire di livello perché, come ben sappiamo, quando giochi in casa sei sempre molto più aggressivo. Loro sono una compagine molto fisica e dovremo essere pronti a reggere l’impatto anche da quel punto di vista.

Federico Ionata – Addetto Stampa Caffè Mokambo Chieti Basket 1974

Ultimi ARTICOLI

Una solida Mokambo si impone all’Estra Forum

Una solida Mokambo si impone all’Estra Forum

Una Mokambo tutto cuore sbanca Chiusi e ribalta la differenza canestri. I teatini possono vantare ben 5 uomini in doppia cifra (10 punti per Mastellari e Bartoli, 12 per Serpilli, 13 per capitan Ancellotti e 18 per Jackson), ai padroni di casa non basta un super Utomi...

Ci stiamo preparando per fare del nostro meglio

Ci stiamo preparando per fare del nostro meglio

Tutto è ormai pronto per l’importantissimo match contro Chiusi. Insieme a coach Rajola, abbiamo analizzato i nostri prossimi avversari. Altra domenica, altra trasferta, altro match di vitale importanza. Cosa si aspetta dal match contro Chiusi? Purtroppo non siamo...

A Chiusi per un match di vitale importanza

A Chiusi per un match di vitale importanza

Dopo il finale amaro di San Severo, per la Mokambo è già tempo di prepararsi per il prossimo delicato impegno esterno: domenica 5 febbrario, alle ore 18:00, si giocherà l’attesissimo match contro la San Giobbe Chiusi. La compagine toscana al momento vanta 14 punti in...

La Mokambo crolla nel finale, è San Severo a festeggiare

La Mokambo crolla nel finale, è San Severo a festeggiare

I biancorossi, dopo essere stati avanti per larghi tratti del match, tornano a mani vuote dal PalaFalcone e Borsellino. Ai teatini non bastano i 18 punti di Roderick, per i padroni di casa il top scorer è Raivio (18 punti). L’avvio di gara vede una San Severo brava...